« Torna indietro

Un operaio si ustiona ad una mano ed al volto.

Esprimiamo vicinanza a lui ad ai suoi familiari augurandoci una pronta guarigione.

In JSW la situazione è sempre più grave e drammatica.  Gli impianti ormai sono allo sfacelo.  I lavoratori sono sempre più sotto pressione e   con sicurezza precaria.   Il revamping dei laminatoi non può più aspettare, ma sia l’Azienda che il Governo sembrano non preoccuparsi più di tanto.

Come UGLM ripetiamo ormai da tempo che non si può andare avanti così, soprattutto quando si parla della sicurezza dei lavoratori.  L’Azienda presenti questo attesissimo piano industriale dopo di che Invitalia entri con investimenti urgenti sugli impianti.  Se ci fossero impianti efficienti va da se che ci sarebbero anche meno infortuni sul lavoro.

Ci dicano Azienda e Governo, per quanto tempo ancora pensano di “tirare a campare”?  Si attende forse che ci scappi il morto per intervenire?

-Segreteria UGLM provinciale

-RSU JSW UGLM

x