« Torna indietro

Foto Fabrizio Cattina - LaPresse 17-05-2019 Lumezzane - Brescia (Italia) Cronaca Lumezzane, incendio in un'abitazione: i Vigili del Fuoco sul posto

Torino, fumo dal grattacielo della Regione, ma niente fiamme

Una nube grigia ha avvolto, nella tarda serata di ieri, lunedì 1 novembre, la cima del grattacielo della Regione Piemonte, nel quartiere Nizza Millefonti di Torino. Immediatamente è scattato l’allarme, con diverse chiamate da parte dei torinesi ai Vigili del Fuoco, che prontamente mandato in loco alcune squadre.

Fortunatamente si è trattato di un falso allarme. Il fumo proveniente dalla sommità dell’edificio era in realtà dovuto all’evaporazione della condensa provocata dagli impianti di riscaldamento. Per i Vigili del Fuoco nulla da spegnere, ma un’occasione per godersi una vista serale sulla città.

Il grattacielo della Regione Piemonte

I lavori di costruzione della nuova sede della Regione Piemonte sono iniziati 10 anni fa, il 30 novembre 2011. Destinato a diventare sede unica dell’amministrazione regionale (non del Consiglio, che resta a Palazzo Lascaris), è stato progettato da noto architetto Massimiliano Fuksas.

Il terreno in cui sorge è quello dell’area ex Fiat Avio di Torino, vicino al polo del Lingotto. Per collegare la struttura al resto della città, sono stati realizzati e sono in fase di realizzazione alcuni nuovi impianti di mobilità urbana, come l’apposita fermata della metropolitana linea 1 e la passerella ciclopedonale.

Leggi anche: TORINO, SOCCORRITORE DELLA CROCE VERDE UCCISO COME UN BOSS

x