« Torna indietro

Nuovo Punto Contarina, novità per i servizi ambientali svolti a Susegana

Inaugurato oggi il nuovo Punto Contarina dove è attivo anche il distributore automatico di sacchetti; riapre anche l’isola per la raccolta di rifiuti pericolosi e RAEE all’EcoCentro

3.11.2021 – Novità per i cittadini di Susegana: alla presenza delle Autorità, oggi è stato inaugurato il nuovo Punto Contarina, che servirà tutte le utenze del Comune. I nuovi uffici si trovano in Via Conegliano 33/B.

Cittadini e attività economiche potranno accedere su appuntamento per attivare i diversi servizi forniti da Contarina e ricevere notizie su progetti e iniziative attivate dall’azienda. 

Nel nuovo Punto Contarina è presente anche un distributore automatico di sacchetti funzionante 24 ore su 24, come uno sportello bancomat, che consente di velocizzare le operazioni di ritiro evitando le code, utilizzabile anche al di fuori degli orari di apertura al pubblico degli uffici.

“Questo nuovo sportello polifunzionale – ha dichiarato il Presidente di Contarina Sergio Baldin – rappresenta un salto di qualità nel servizio reso ai cittadini, nell’ottica di offrire risposte adeguate alle diverse esigenze e migliorare la qualità offerta. Il progetto è stato portato avanti in accordo con l’Amministrazione Comunale ed è frutto di un’attenta riprogettazione del sistema di relazioni con il pubblico”.

Anche l’EcoCentro di Susegana rinnova la sua struttura: da oggi 3 novembre torna operativa l’area per la raccolta dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE): frigoriferi e condizionatori, lavatrici, lavastoviglie, forni, televisori e monitor, piccoli elettrodomestici, neon e lampade a risparmio energetico.

La zona dedicata alla raccolta di questi rifiuti all’interno dell’EcoCentro è stata riqualificata con la realizzazione di una nuova tettoia, il potenziamento dell’illuminazione e l’installazione di un impianto di videosorveglianza per aumentare il controllo sui RAEE, frequentemente oggetto di furti.

Gli interventi, finanziati dal Bando 2020 promosso dal Centro di Coordinamento RAEE, consentiranno di migliorare la raccolta di questi rifiuti.

A seguito dell’ultimazione dei lavori, è possibile portare nuovamente all’EcoCentro anche i rifiuti urbani tossici e pericolosi, come: pile e batterie esauste, farmaci scaduti, oli, solventi, bombolette spray, contenitori etichettati con simboli di pericolo, ecc.

“Sono certa che la comunità di Susegana sarà soddisfatta di questi nuovi uffici, che da domani [giovedì 4 novembre] saranno operativi: il Punto Contarina, infatti, è da sempre riferimento per l’utenza nella gestione delle pratiche del servizio rifiuti. Ringrazio Contarina, a nome dell’intera Amministrazione comunale, per l’importante investimento fatto qui a Susegana che consente oggi di inaugurare uno sportello nuovissimo con spazi ammodernati, luminosi, ben comodo da essere raggiunto a piedi ma anche con l’auto visto l’ampio parcheggio a disposizione sul fronte.

Ringrazio altresì per il sollecito intervento realizzato e conclusosi presso l’EcoCentro, che ha consentito in tempi brevi di riammodernare le strutture per il conferimento di alcuni rifiuti e, quindi, ad una riapertura in toto del servizio – ha commentato soddisfatta Vincenza Scarpa, Sindaco di Susegana – Colgo l’occasione per anticipare che da qualche mese abbiamo avviato lo studio, assieme ai tecnici di Contarina, per l’ampliamento dell’EcoCentro di via Stradonelli e la realizzazione di un nuovo accesso su via Einaudi per evitare che le auto in attesa di entrare sostino lungo una strada provinciale a veloce scorrimento. Auspico che i lavori possano iniziare il prima possibile”.

x