« Torna indietro

I carabinieri sul luogo della tragedia, a San Felice del Benaco, in provincia di Brescia, dove un padre ha ucciso la figlia 15enne con un colpo di fucile che sarebbe partito inavvertitamente, 16 ottobre 2021. Secondo le prime ricostruzioni l'uomo, 57 anni con un passato da assessore in paese, aveva in mano il fucile e lo stava mostrando ai parenti quando Ë partito un colpo che ha raggiunto la figlia che Ë morta sul colpo. ANSA/ FILIPPO VENEZIA

Cinisi, agguato ai fratelli Bozzo, ecco chi è l’altro indagato arrestato oggi

rabinieri hanno arrestato Calogero Grispo, 22 anni, per il tentativo di omicidio avvenuto a Cinisi la notte del 10 ottobre scorso ai danni dei fratelli Roberto e Emanuel Bozzo, di 23 e 21 anni.

I carabinieri hanno arrestato Calogero Grispo, 22 anni, per il tentativo di omicidio avvenuto a Cinisi la notte del 10 ottobre scorso ai danni dei fratelli Roberto e Emanuel Bozzo, di 23 e 21 anni.

L’indagato avrebbe partecipato al commando con Vincenzo Carlo Darrica, 19enne, al duplice tentativo di omicidio in Corso Umberto I, in un distributore di carburanti. Grispo avrebbe avuto il ruolo di guidare l’auto in cui si trovava Darrica che è già in carcere,

I reati contestati ai due indagati sono tentativo di omicidio aggravato e premeditato, detenzione e porto abusivo di arma comune da sparo e ricettazione. In base alla ricostruzione degli inquirenti il tentativo di omicidio sarebbe avvenuto dopo una rissa tra due ragazze, l’attuale fidanzata di Darrica e la sua ex, imparentata con i fratelli Bozzo.

Foto di repertorio

x