« Torna indietro

Paura nel Salento, furgone tampona scooter. In due al Fazzi con codice rosso

Dopo quelli delle ultime ore, ancora paura nel Salento per un incidente che ha visto protagonisti un furgone ed uno scooter. A farne le spese, sono stati due uomini che sono finiti in Ospedale, uno dei quali in gravi condizioni. L’episodio si è verificato nella serata di ieri, intorno alle 19.30, quando sulla Statale 613 che collega Lecce a Brindisi, all’altezza dello svincolo per Surbo, un furgone ha tamponato uno scooter con a bordo due persone, le due che poi hanno avuto la peggio. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, come detto, il camion avrebbe tamponato il mezzo a due ruote che procedeva sulla sua stessa direzione, facendo terminare i due passeggeri rovinosamente e violentemente sull’asfalto.

Paura nel Salento, grave uno dei due passeggeri

La paura nel Salento, quindi, è stata tutta per i due individui a bordo dello scooter. Si trattava di uomo di 40 anni e di un ragazzo di 27 che sono stati immediatamente soccorsi dai sanitari del 118 che li hanno trasportati, con codice rosso, all’Ospedale Vito Fazzi di Lecce. Gli accertamenti clinici a cui sono stati sottoposti i due, hanno evidenziato che ad avere la peggio è stato il 40enne che ora si trova ricoverato in prognosi riservata. Meno gravi le ferite riportate dal 27enne che ha ricevuto una prognosi di circa un mese. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Carabinieri che hanno svolto i rilievi del caso per effettuare la ricostruzione della dinamica esatta dei fatti.

x