« Torna indietro

Asciano pallone abbattimento

Asciano pallone abbattimento

Asciano, le dichiarazioni del sindaco Di Maio sull’abbattimento del “pallone”

Il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio ha fatto sapere che il “pallone” di Asciano verrà abbattuto per recuperare l’area e renderla nuovamente funzionale ad attività sportive.

Il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio ha fatto sapere che il “pallone” di Asciano verrà abbattuto per recuperare l’area e renderla nuovamente funzionale ad attività sportive, dopo che nel 2017 il maltempo aveva reso la struttura geodetica inutilizzabile. Ecco le sue parole.

«Oggi è un giorno importante per la comunità di Asciano e per lo sport sangiulianese: sono iniziate le operazioni di abbattimento della vecchia struttura del “pallone” di Asciano, distrutta dal maltempo nel 2017.

Come promesso e annunciato insieme all’assessora allo sport Roberta Paolicchi e all’assessore alla progettazione Matteo Cecchelli, questo intervento è iniziato entro il 2021, ed entreremo presto nei dettagli. Si tratta della prima fase propedeutica ai lavori veri e propri, che inizieranno tra dicembre e gennaio con la cantierizzazione. 


L’impianto sportivo verrà quindi recuperato e ammodernato, moltiplicando l’offerta sportiva al territorio (e oltre). Questo recupero prevede il rifacimento del campo, degli spogliatoi e della copertura, per un investimento di 440 mila euro totali: 280 mila a carico della Fondazione Pisa e 160 mila a carico del Comune di San Giuliano Terme.


Si tratta di un altro passo importante per il recupero di strutture esistenti e di valorizzazione di ciò che abbiamo a disposizione: l’impianto sportivo di Asciano è in una posizione centrale e strategica e consentirà di accrescere la qualità della nostra offerta sportiva, già apprezzata e riconosciuta non solo a livello locale.

Ringraziamo la Fondazione Pisa per aver contribuito anche a questo progetto: la nostra collaborazione è sempre più stretta a beneficio della collettività. Ulteriore valore aggiunto di questo progetto è l’ottenimento del parere positivo da parte del Coni per l’esercizio di future attività agonistiche. L’indirizzo prevalente dell’attività sportiva svolta all’interno del “pallone” sarà di natura sociale, portando avanti il progetto “Polo Sport per tutti”.»

x