« Torna indietro

Ragusa: lasciano donna in ospedale e fuggono. Nulla da fare per la 40enne

Una donna di circa 40 anni è arrivata ieri sera al Pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa. La donna, già in arresto cardiaco, era probabilmente già morta o è deceduta pochi istanti dopo il suo arrivo. I soccorritori che l’hanno trasportata sono andati via subito senza fornire le generalità della donna.

La Questura di Ragusa ed Nucleo Operativo dei carabinieri hanno avviato le indagini per accertarne l’identità. Dovrebbe trattarsi di una donna europea. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria e sono state avviate le indagini per accertarne l’identità e le cause della morte.

Gli inquirenti hanno sentito i testimoni, il personale medico e paramedico che si trovava al Pronto Soccorso nel momento in cui la donna è arrivata.

Pare che sia stata portata in auto da un uomo, probabilmente ripreso dalle telecamere.

x