« Torna indietro

compagna

Picchia il marito davanti alla figlia: donna violenta allontanata da casa a Formia

La Polizia di Stato – Questura di Latina continua a dedicare il massimo livello di attenzione alle vicende che coinvolgono i soggetti più vulnerabili, con il costante coordinamento delle Procure della Repubblica.

Le vittime dei maltrattamenti in famiglia, come è ormai noto, sono principalmente donne mentre gli autori sono, nella maggioranza dei casi, partner o ex partner, siano essi mariti o compagni. Capita, talvolta, che le parti si invertano e che la vittima dei soprusi sia l’uomo.

In tale contesto, nel pomeriggio di ieri i poliziotti del Commissariato di Formia hanno dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare emessa dal Tribunale di Cassino, con la quale è stato disposto l’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese nei confronti della quarantunenne S.E.K..

La misura cautelare costituisce l’epilogo di una accorta attività di indagine che ha evidenziato i comportamenti violenti della donna, solita abusare sostanze alcoliche, nei confronti del marito e della figlia minorenne, con ripetuti maltrattamenti fisici e psichici.

In alcune circostanze la donna ha addirittura percosso il marito, anche alla presenza della figlia.

L’intervento della Polizia nella giornata di ieri, con l’allontanamento della donna violenta, ha consentito all’uomo e alla figlia di ritrovare un po’ di tranquillità.

x