« Torna indietro

Jesolo, gli scenari futuri del turismo: come rafforzare e far crescere le destinazioni turistiche

Jesolo, 19 novembre 2021 – Si svolgerà mercoledì 15 e giovedì 16 dicembre 2021 a Jesolo (VE), negli spazi del Centro Congressi Kursaal, la Destination Design Conference 2021: due giornate di confronto, riflessione e formazione di alto livello per idecision makers delle destinazioni. (www.destinationdesignconference.it)

Al centro dell’evento, che ha come tema portante gli scenari futuri, c’è un’idea di destinazione come espressione della comunità e delle risorse di un luogo. Protagonisti dell’offerta turistica, fondamentale leva di sviluppo territoriale, non sono più solo gli operatori, ma anche cittadini, paesaggio, dimensione sociale e culturale, indotto. Perché un territorio diventi una destinazione turistica è fondamentale però possedere una strategia di governance. Questo sarà il punto di partenza e fil rouge della DEDE.CO 2021, che focalizzerà l’attenzione su principi, meccanismi, regole e relazioni necessarie a un’efficace gestione della destinazione, mettendo a confronto modelli di successo nazionali e internazionali.

La conferenza si apre mercoledì 15 dicembre con una prima sessione dedicata al Piano Strategico del Turismo Veneto. Innovazione dei prodotti, innovazione digitale, accoglienza e capitale umano, comunicazione e promozione dell’offerta turistica veneta sono i focus tematici della presentazione del lavoro di concertazione svolto per la redazione e l’aggiornamento del Piano.

Cuore della sessione pomeridiana sono invece i “Modelli di governance, politiche e applicazioni”. Alcune best practice di destinazioni nazionali, quali Arezzo, Bologna e le Dolomiti, e internazionali dimostrano l’importanza dei modelli di governance per l’attuazione delle strategie di destination management & marketing.

La giornata di giovedì 16 dicembre affronta poi il tema degli “Strumenti di governance regionale”, con particolare riferimento ai sistemi di tourism intelligence innovativi e open. Dai big data ai Destination Management System, le regioni italiane si stanno attrezzando a diventare data driven.

Territorio e destinazione: approcci integrati di sviluppo” è il titolo della quarta e ultima sessione. Sostenibilità, accessibilità e terzo settore sono le parole chiave per approcciare il destination design in modo contemporaneo, inclusivo e innovativo. La sessione è arricchita dai consigli pratici offerti da ASViS (Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile) e dall’esperienza del progetto Tourism4All della Regione Veneto, per un turismo accessibile a tutti.

Evoluzione dei Travel marketing days, che si sono svolti per cinque edizioni dal 2016 al 2020, la Destination Design Conference è organizzata daDe.De Destination Design – rete di imprese composta da Itur, Ideazione e Studiowiki, tre società con competenze differenti per rafforzare e far crescere le destinazioni turistiche – e Wikiacademy – centro studi di Studiowiki, agenzia di comunicazione associata a UNA (Aziende della Comunicazione Unite).

Partner dell’evento sono il Ciset – Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica e Regione Veneto, con il contributo del Comune di Jesolo.

La partecipazione alla DEDE.CO 2021 in presenza avviene nel pieno rispetto delle normative di contenimento del contagio da Covid-19 ed è quindi consentita esclusivamente con green pass, ricevuto in seguito a vaccinazione o ad esito tampone negativo nelle 48 ore precedenti. Le sessioni
saranno trasmesse in diretta streaming sui canali di DE.DE e disponibili sul sito.

x