« Torna indietro

Ragusa: sospesi altri due sanitari no vax

Sale a 76 il numero dei sanitari sospesi in provincia di Ragusa perché restii alla vaccinazione. Gli ultimi due casi un paio di settimane fa: si tratta di altri due professionisti in servizio all’Asp di Ragusa. Erano andati a lavoro senza essere stati vaccinati né aver esibito documenti che li esonerassero dalla vaccinazione ed ecco che per loro è scattato il provvedimento di sospensione dal lavoro e dallo stipendio che è prevista, per il momento, fino al prossimo 31 dicembre, a meno che nel frattempo gli interessati non decidano di sottoporsi alla somministrazione.

La Sicilia è la terza regione d’Italia per numero di operatori sanitari non vaccinati, anche se i numeri sono piuttosto altalenanti. Di sicuro c’è l’impegno e l’attenzione da parte delle aziende sanitarie per accelerare i provvedimenti contro il personale sanitario che ancora non è in regola.

x