« Torna indietro

Quarto sbarco nel Salento in 24 ore, su un veliero ben 80 migranti. Bloccati gli scafisti

Ancora uno sbarco nel Salento. Il quarto in appena 24 ore. Continua ad essere più viva e reale che mai l’emergenza sbarchi nel nostro territorio, con l’ennesimo episodio che, questa volta, ha visto sbarcare ben 80 migranti nel tardo pomeriggio di ieri. Dopo il triplo sbarco di domenica, quindi, un’altra imbarcazione è stata intercettata a largo di Santa Maria di Leuca. A bordo del veliero, come detto, c’erano 80 persone di diversa nazionalità, provenienti da Egitto, Palestina, Siria e Afghanistan.

Ennesimo sbarco nel Salento, continua l’emergenza

Il veliero è stato abbordato dai mezzi della Guardia di Finanza e della capitaneria di Porto ed è stato scortato fino al porto di Santa Maria di Leuca. Una volta sbarcati, i migranti sono stati accolti, medicati e rifocillati dai ragazzi volontari della Croce Rossa e della Caritas. Le forze dell’ordine, poi, si sono occupate di bloccare due uomini, ritenuti gli scafisti responsabili dell’ennesimo sbarco nel Salento. I due stavano tentando la fuga e la loro posizione è al vaglio degli investigatori. L’emergenza sbarchi, quindi, continua e questi quattro episodi delle ultime ore, purtroppo, si vanno a sommare a quelli di cui vi abbiamo raccontato nelle settimane e nei mesi scorsi.

x