« Torna indietro

250 mila euro per l’adeguamento dell’edificio che ospita le scuole Gramsci e Pascoli a Favaro Veneto

26.7.2021 – La Giunta comunale, riunita nei giorni scorsi in web conference, ha approvato, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto, il progetto definitivo che comprende quello di fattibilità tecnica ed economica e che riguarda la ristrutturazione, la dipintura delle pareti della palestra e la riqualificazione dell’impianto termico del complesso edilizio che ospita la scuola media “Gramsci” e quella elementare “Pascoli”, a Favaro Veneto.

In generale l’intervento, d’intesa con la Municipalità, prevede la realizzazione delle nuove reti di distribuzione con sostituzione dei sistemi di regolazione nei singoli ambienti; inoltre si prevede la sostituzione dei componenti dell’impianto a servizio della palestra oltre alla sostituzione dell’intera controsoffittatura. Tutti interventi che saranno eseguiti con un investimento di 250mila euro e che saranno conclusi, salvo imprevisti, senza arrecare disguidi al regolare svolgimento delle lezioni.

“Un ulteriore intervento che consentirà alla scuola di avere un impianto di riscaldamento completamente nuovo e funzionante. Già a dicembre scorso eravamo intervenuti ma, alla luce della situazione che abbiamo trovato, si è reso necessario procedere con lavori più radicali che consentiranno agli studenti, con l’arrivo dell’inverno, di poter trovare ambienti riscaldati – spiega Zaccariotto. Una delibera che la Giunta ha approvato assieme all’altra con la quale abbiamo dato il via libera ad interventi per ulteriori 250mila euro e che, tra i lavori previsti, andrà a mettere in sicurezza anche altre scuole come la ‘Goretti’, la ‘Rodari’, la ‘Foscolo’ e il nido ‘Cappuccetto Rosso’. Un piano sempre più capillare sul territorio e che ci consente di dare ai tanti studenti e bambini che frequentano queste strutture luoghi sempre più sicuri”.

x