« Torna indietro

Acerra piange Luca, morto precocemente a 29 anni. L’ultimo saluto sui social: “Eri un amico ed un ragazzo speciale”

L’ultimo saluto della città questa mattina nel Duomo di Acerra.

Questa mattina si sono svolti i funerali di Luca Castellano, 29enne di Acerra che si è spento precocemente per una malattia. Il ragazzo era ricoverato in ospedale a Napoli e purtroppo non è riuscito a vincere la sua battaglia per vivere.

Luca lavorava come barista, ma aveva anche una grande passione per il disegno, tant’è che si divertiva a realizzare tatuaggi per i suoi amici. Era un ragazzo molto ben voluto dalla comunità e la sua morte ha gettato nella disperazione i familiari e gli amici che hanno voluto tributargli l’ultimo saluto con tanti messaggi di affetto su Facebook.

Diversi anche i messaggi di cordoglio e di condoglianze da parte dei cittadini acerrani, stretti intorno alla famiglia per questa tristissima perdita.

x