« Torna indietro

Aggredisce quattro Carabinieri e li manda al Pronto Soccorso. Denunciato 40enne di Matino

Pubblicato il 10 Marzo, 2021

Aggredisce quattro Carabinieri in un raptus di violenza inaudita, procurando loro ferite tali da Pronto Soccorso. Notte movimentata la scorsa a Matino, comune della Provincia di Lecce, dove è avvenuta questa cruente aggressione. I quattro Carabinieri erano giunti presso l’abitazione dell’uomo, insieme al 118, per sottoporlo ad un Tso, ma lui si è scagliato contro i militari con una violenza inaudita, condita da calci, pugni e morsi.

Aggredisce quattro Carabinieri, tutti in prognosi

Aggredisce quattro Carabinieri, quindi, forse per il suo stato mentale non del tutto lucido, ma è solo un altro tassello di un mosaico sempre più violento e preoccupante nel nostro territorio. Il protagonista del deprecabile gesto è un 40enne di Matino, già noto alle forze dell’ordine per droga e possesso di arnesi atti allo scasso, ma che la scorsa notte si è reso protagonista di un’aggressione ai danni di quattro militari del suo paese, tra cui anche il neo comandante di stazione. Un’aggressione che gli è costata una denuncia a piede libero. I quattro carabinieri aggrediti hanno dovuto fare ricorso alle cure in ospedale e per tutti si prospetta una prognosi dai 10 ai 15 giorni.

Skip to content