« Torna indietro

Al Bano

Al Bano: “Non trovo personale per le mie tenute, è colpa del Reddito di cittadinanza”

“Si dovrebbe fare come in Germania, dove già a 12 anni, i ragazzi dopo la scuola fanno apprendistato nelle imprese”. E’ questo il modello proposto da Al Bano che ha di recente ha rivelato – in un’intervista a Nuovo – la difficoltà di trovare personale da impiegare nelle sue tenute a Cellino S. Marco. Il noto cantante parla della mancanza di manodopera descrivendola

Pubblicato il 22 Maggio, 2022

“Si dovrebbe fare come in Germania, dove già a 12 anni, i ragazzi dopo la scuola fanno apprendistato nelle imprese”. E’ questo il modello proposto da Al Bano che ha di recente ha rivelato – in un’intervista a Nuovo – la difficoltà di trovare personale da impiegare nelle sue tenute a Cellino S. Marco. Il noto cantante parla della mancanza di manodopera descrivendola “Come è una realtà drammatica con cui mi scontro ogni giorno con la mia azienda agricola. La colpa? Il Reddito di cittadinanza, innanzitutto”.

Una posizione forte come ci ha sempre abituato l’artista pugliese quando si schiera nettamente su temi sociali o, di recente, anche politici, come sul conflitto in Ucraina. Certamente le affermazioni di Al Bano innescheranno una serie di polemiche e faranno molto discutere come è già accaduto, d’altra parte, per le esternazioni dello chef Alessandro Borghese, secondo il quale “i giovani preferiscono andare a divertirsi con gli amici il weekend piuttosto che fare sacrifici e lavorare”.

Anche Flavio Briatore ha preso, sull’argomento, una posizione molto forte affermando che: “Molti ragazzi cercano lavoro sperando quasi di non trovarlo. Lo vedo chiaramente – continua Briatore – preferiscono il Reddito di cittadinanza a un percorso di carriera. Anche quando il percorso glielo si offre, ben retribuito. Anche garantendo stipendi adeguati e contratti a lungo termine, rifiutano”. 

Al Bano si dedica da molti anni nella sua tenuta pugliese nel cuore del Salento alla produzione di vino e olio e, all’interno della proprietà c’è anche un ristorante e un albergo (l’Hotel si chiama Felicità). Eppure sostiene di far fatica a trovare nuovi lavoratori. La causa sarebbe il reddito di cittadinanza che invece di inserire i giovani nel mondo del lavoro – di fatto – li incentiverebbe a restare a casa e a non cercare un impiego.

A marzo, nelle sue tenute, ha subito anche un furto e il cantante, si è sfogato sui social per i danni subiti. Ecco cosa ha detto nell’occasione della razzia a Cellino S. Marco