« Torna indietro

Aramengo (AT), giallo sul 70enne trovato morto nel fosso

Pubblicato il 9 Novembre, 2021

Sembrava un terribile incidente stradale quello scoperto nel pomeriggio di oggi, martedì 9 novembre, sulle strade dell’Astigiano. Un 70enne è stato trovato senza vita nella propria auto, finita in un fossato nei pressi di Aramengo. Giallo: è morto a causa dello schianto o in precedenza?

Le cause del decesso del 70enne

L’uomo, di circa 70 anni, è stato trovato, intorno alle ore 14,30, senza vita a bordo della sua auto in un fossato tra Gallareto e Aramengo. Subito è scattato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Villanova d’Asti, a cui sono spettate le indagini per capire se l’uomo fosse già morto al momento dello schianto.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo era uscito di casa con la propria auto nel pomeriggio di ieri, senza però fare ritorno. I familiari, non vedendolo rientrare, hanno denunciato la sua scomparsa alle autorità, che hanno conseguentemente attivato le ricerche.

Solo nel pomeriggio di oggi è stata scoperta l’auto con il corpo senza vita all’interno. Dall’esame del medico legale è emerso che l’uomo è morto per un malore, probabilmente prima dello schianto nel fossato. La sua vettura è stata recuperata dai Vigili del Fuoco di Asti.

Leggi anche: CASALESE, MINACCE, FURTO E GUIDA IN STATO D’EBREZZA: 3 FERMI

Skip to content