« Torna indietro

Arrestato Franco Altavilla, il famoso comico da 700.000 follower noto sui social come Franco14

Pubblicato il 30 Novembre, 2023

Franco Altavilla, il comico 66enne di Brindisi noto sui social come Franco14, è finito in manette. Insieme ad un altro comico dava vita a gag e siparietti divertenti sulla pagina Facebook “Padre vs Figlio diabolico”, riuscendo a raggiungere ben 700.000 follower.

Droga, armi e munizioni nella casa di Franco Altavilla

Il comico però ha smesso di ridere quando i carabinieri, durante una perquisizione, hanno trovato nella sua abitazione 2 panetti di hashish da 41,7 e 97,2 grammi e 7 involucri in cellophane con 38,5 grammi di cocaina, oltre a 112 bustine con chiusura ermetica e un bilancino di precisione per dividere le dosi.

Oltre alla droga i militari hanno trovato molto altro: una pistola semiautomatica Browing calibro 7.65 con matricola abrasa e caricatore vuoto inserito, 2 confezioni con 71 munizioni calibro 7.65 e 25 munizioni calibro 9.

La giustificazione

Come riferito dal Quotidiano di Puglia, il 66enne avrebbe provato a giustificarsi spiegando che non sapeva nulla della presenza di armi, munizioni e droga nella sua abitazione. Avrebbe inoltre raccontato che passa buona parte delle sue giornate fuori e che quest’estate per impegni lavorativi è stato via a lungo per molto tempo, aggiungendo che la sua porta di ingresso è difettosa e che quindi sarebbe stato abbastanza facile aprirla con una semplice scheda.

Il comico avrebbe lasciato intendere di essere stato incastrato da qualcuno che, dopo aver fatto irruzione nella sua casa, avrebbe piazzato qua e là armi, munizioni e droga. Una versione ritenuta poco credibile dal giudice e secondo il magistrato sussistono le esigenze cautelari considerando che l’uomo, circa 30 anni fa, finì in carcere con la grave accusa di associazione mafiosa.

About Post Author

Skip to content