« Torna indietro

Arrestato pusher per le vie di Garbatella, aveva un pitbull a guardia della cocaina

Pubblicato il 14 Dicembre, 2021

Arrestato dalla Polizia di Stato un 42enne di origini albanesi.  

Un pitbull a guardia di un deposito di cocaina. Arrestato dalla Polizia di Stato un pusher di origini albanesi.

Gli agenti del commissariato Colombo, durante un’indagine antidroga, hanno monitorato un 42enne che, stando alle informazioni in loro possesso, spacciava a bordo di un maxi scooter per le vie della Garbatella. Gli investigatori, dopo aver sorpreso l’uomo mentre cedeva una dose di cocaina, hanno effettuato la perquisizione in una stanza di un B&B in uso allo stesso sospetto. Quando i poliziotti si sono presentati alla porta del B&B hanno trovato Spike, un grosso molossoide che impediva a chiunque l’accesso. Con la cautele del caso si è proceduto comunque alla perquisizione: sono stati trovati più di 3 etti di cocaina e 12 mila euro in contati. L’uomo è stato arrestato e posto a disposizione della magistratura mentre Spike è stato affidato ad una persona di fiducia.