« Torna indietro

Asti, bimbo di 4 anni perso nel centro commerciale

Grande apprensione nel pomeriggio di ieri, domenica 24 ottobre, al centro commerciale il Borgo di Asti. Un bambino di appena 4 anni è sfuggito al controllo dei genitori ed ha fatto perdere le proprie tracce all’interno del supermercato Esselunga.

Per il panico causato dalla scomparsa del piccolo, la madre è svenuta all’interno della struttura.

Le ricerche e il ritrovamento del bimbo

A nulla era valso l’avviso effettuato ai microfoni del centro commerciale dalla direzione: del bambino, originario dell’Ecuador, nessuna traccia. Chiamati quindi i soccorsi, sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco e Carabinieri.

Iniziate le ricerche, il bimbo è stato quindi ritrovato, dopo circa 15 minuti, davanti alle vetrine di un negozio di articoli sportivi all’interno de il Borgo di Asti. A trovarlo, un carabiniere con una preziosa peculiarità, la conoscenza della lingua spagnola. Il piccolo infatti, date le sue origini famigliari, non parla italiano, ma spagnolo.

Una vicenda che, fortunatamente, si è conclusa con un lieto fine: il carabiniere ha tranquillizzato il bimbo e lo ha riconsegnato alla famiglia.

Leggi anche: NOCCIOLA DEL PIEMONTE: UN PROGETTO PER LA TUTELA

x