« Torna indietro

tentato omicidio

Attimi di terrore a Volla: prima la lite in un locale, poi i colpi d’arma da fuoco

L’episodio si è verificato in un lounge bar in via Gramsci.

Pubblicato il 1 Marzo, 2022

Ancora spari nell’hinterland partenopeo. Teatro dell’episodio questa volta è Volla, cittadina alle porte di Napoli. Questi i fatti.

Verso l’una di questa notte i carabinieri della stazione locale, insieme a quelli della compagnia di Torre del Greco, sono intervenuti presso un lounge bar in via Gramsci in seguito ad una segnalazione di colpi d’arma da fuoco.

Il motivo sembra essere una lite, scoppiata poco prima all’interno del locale, per cause che sono ancora da accertare. Infatti, 3 persone avrebbero aggredito con calci e pugni un altro cliente per poi dileguarsi. Dopo poco, sono stati esplosi due colpi d’arma da fuoco all’esterno del locale che hanno danneggiato la porta finestra in vetro del lounge bar.

L’aggredito, un 21enne incensurato di Portici, è stato portato all’ospedale del Mare dove gli sono state riscontrate “lievi lesioni lacero contuse alla testa”. Le indagini sono ancora in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Torre del Greco.

About Post Author

Skip to content