« Torna indietro

Auto danneggiate e vandalizzate al Vasto, la rabbia dei cittadini: “Ostaggi dei criminali”

Pubblicato il 18 Gennaio, 2022

Brutto risveglio questa mattina per molti residenti del Vasto, che hanno ritrovato le loro auto danneggiate e vandalizzate. Almeno una decina i veicoli distrutti per portare a termine furti all’interno degli abitacoli.

I residenti da tempo lamentano il totale abbandono del territorio, sentendosi ostaggio di violenti e teppisti. La denuncia è partita dalla pagina Facebook di Borrelli, al quale si sono rivolti molti cittadini, che scrive: “Nell’ultimo anno si è registrato un aumento esponenziale dei furti di auto, di catalizzatori e di danneggiamenti alle vetture.

Si può ipotizzare che il fenomeno sia legato alla mancanza di vigilanza in alcune aree del territorio, soprattutto durante le fasce orarie notturne, anche a causa del grande dispiegamento di uomini delle forze dell’ordine nella gestione dell’emergenza Covid, e alle nuove leve criminali ‘incoraggiate’ dalla crisi economica inasprita, appunto, dall’emergenza sanitaria.

A questo punto Questore e Prefetto dovrebbero sedersi intorno ad un tavolo e studiare nuove strategie per ottimizzare l’impiego degli agenti ed il monitoraggio del territorio con lo scopo di prevenire questi episodi di micro-criminalità. I cittadini hanno necessità di ritornare a sentirsi sicuri e protetti”.

Skip to content