« Torna indietro

Bentornato Tocai, riapre uno dei locali storici di Treviso

Il Tocai, uno dei nomi storici dei locali del centro storico di Treviso, ha riaperto dopo mesi di lockdown. L’operazione è stata condotta dalla società Risto Srl (già operativa al Bistrò Sulle Mura), i cui soci sono la Holding RDH, Alessandro Arboit, Alessandro Laurenzana e Alberto Zoppè.

Pubblicato il 5 Dicembre, 2020

Il Tocai, uno dei nomi storici dei locali del centro storico di Treviso, ha riaperto dopo mesi di lockdown. L’operazione è stata condotta dalla società Risto Srl (già operativa al Bistrò Sulle Mura), i cui soci sono la Holding RDH, Alessandro Arboit, Alessandro Laurenzana e Alberto Zoppè.

Il locale sarà aperto dalla mattina con le colazioni fino al post-cena (Covid permettendo), offrendo una cucina genuina fatta di pasta e gnocchi freschi, piatti della tradizione trevigiana e cichetteria classica.

Un’occasione di ritrovo per le diverse generazioni che sono passate e passeranno al Tocai.

Nel momento più difficile per il settore è stato operato un importante restauro del locale, rinnovato totalmente dal punto di vista estetico ma nel pieno rispetto dei canoni della tradizione delle osterie, rispettando l’anima di Tocai. 

Molti trevigiani sono infatti cresciuti qui dentro, come il sindaco Mario Conte che non è mancato al brindisi inaugurale.

Skip to content