« Torna indietro

“Bianca Berlinguer? Spero che venga aggredita e che le forze dell’ordine si girino dall’altra parte” – le parole choc del vescovo

Pubblicato il 27 Febbraio, 2024

Durante il programma “È sempre Cartabianca” la conduttrice Bianca Berlinguer ha parlato degli scontri avvenuti a Pisa tra poliziotti e studenti che hanno suscitato molte polemiche. Gli studenti stavano protestando a favore della Palestina, ma la situazione è sfuggita di mano e i poliziotti hanno colpito con manganelli gli studenti, alcuni dei quali minorenni, e li hanno feriti.

Le parole choc di Adriano Tessarollo

Adriano Tessarollo, vescovo emerito di Chioggia, evidentemente non ha gradito il modo in cui la conduttrice ha affrontato l’argomento e non ha esitato a far sapere il suo pensiero con un post molto forte sui social. Ecco cosa ha scritto: “Giovani o ragazzi devono stare alle regole, i poliziotti fanno il loro dovere e a chi si presenta con la violenza va fermato con la forza se non si fermano. Ma la ‘Bianca’ si vede chi è. Mi piacerebbe che fosse aggredita e che le forze dell’ordine si girassero dall’altra parte! La solita furbastra”.

Gli altri scivoloni di Tessarollo

Le parole di Tessarollo hanno suscitato grande scalpore, anche perché dette da un prelato. Va detto però che non è la prima volta che il vescovo emerito finisce nell’occhio del ciclone per alcune dichiarazioni discutibili.

Fiero sostenitore del crocifisso in classe, nel 2019 aveva polemizzato con l’allora ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti proponendo di rimuovere anche la foto del presidente Mattarella.

Nel 2020 si disse favorevole all’installazione di bancomat per le offerte in chiesa, sostenendo che la curia doveva affrontare molte spese. E ancora nel 2021 denunciò un giovane che lo aveva insultato mentre camminava per strada.

About Post Author