« Torna indietro

spacciatore

Era con la valigia in mano, pronto per scappare in Perù, bloccato spacciatore 27enne

Era con la valigia in mano, pronto per scappare in Perù, i carabinieri arrestano uno spacciatore di 27 anni, ricercato perché deve scontare una precedente condanna per droga.

Nel corso della prima mattinata di oggi, i Carabinieri della Stazione di Firenze, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Firenze, hanno tratto in arresto G.M., pugliese 27enne, residente a Firenze, pregiudicato.

Il giovane era stato condannato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso a Firenze nell’anno 2013 e tratto in arresto in quella circostanza dai Carabinieri della Stazione di San Casciano.

Spacciatore arrestato nel 2013 a San Casciano

I militari quando si sono presentati presso l’abitazione dello spacciatore lo hanno trovato con una valigia in mano, in procinto di partire per il Perù, dove, a suo dire, avrebbe atteso l’esito del procedimento penale.

Tratto in arresto, l’uomo è stato associato presso il Carcere di Sollicciano, ove dovrà espiare la pena di anni tre e mesi cinque di reclusione.

x