« Torna indietro

BRULOTTO RIOTORTO BATTE LA ROBUR MASSA

Pubblicato il 27 Febbraio, 2022

Dodicesima vittoria in 13 partite per la Brulotto Union Volley Riotorto, che sabato 26 febbraio al PalaMecatti ha sconfitto 3 set a 0 la Robur Massa nella diciottesima giornata del girone C del campionato di pallavolo femminile di serie D.
Un’affermazione importante per la capolista, contro una delle pochissime squadre che all’andata era riuscita a costringere le ragazze di coach Matteo D’Alesio al tie break. Primo set difficile per le padroni di casa (25-23), ma partita in seguito in discesa e condotta con autorità (25-19 e 25-8 i parziali del secondo e del terzo set).

“Nel primo set – racconta il capitano della Brulotto Riotorto Ambra Vallini, banda di 27 anni, giocatrice di grande valore tecnico con trascorsi anche in serie B – abbiamo faticato un po’. La stanchezza delle tante partite giocate in così poco tempo si è fatta subito sentire, ma siamo state brave a tenere duro e a portare a casa il set. Da lì, per noi, la partita è andata in discesa, senza particolari difficoltà”.

Che prosegue: “Siamo andate bene soprattutto in difesa, ma positiva è stata la prestazione anche nella ricezione e a muro. Dobbiamo però migliorare la battuta, fondamentale in cui abbiamo commesso diversi errori, soprattutto nel primo set”. Adesso, con 36 punti in classifica e un vantaggio di 8 punti sulla Paradù Donoratico (adesso seconda, dopo la vittoria casalinga contro la Ospedalieri Pisa e approfittando del turno di riposo della Carrarese Orsaro Filattiera), sulla carta la strada, a 7 partite dal termine del campionato, sembrerebbe più agevole per la Brulotto. Tuttavia saranno molte le insidie che presenteranno i prossimi turni per le ragazze di coach D’Alesio.

“E’ obbligatorio restare concentrate e recuperare in questa settimana la stanchezza accumulata negli ultimi 15 giorni – spiega Ambra Vallini -, e soprattutto restare con i piedi per terra, anche e soprattutto perché nei prossimi turni incontreremo squadre che daranno il massimo per vincere. Sì, siamo state brave fin qui, ma è proprio adesso – conclude il capitano della Brulotto – che dobbiamo dare il nostro meglio”. La Brulotto avrà infatti sette giorni per rifiatare prima del prossimo turno del 5 marzo che la vedra impegnata sul parquet della Ospedalieri Pisa.      

Questa la formazione della Brulotto Union Volley Riotorto che sabato 26 febbraio ha superato al PalaMecatti la Robur Massa:

Agostini, Balestracci, Barni, Bianchi, Brunetti, Cappellini, Farruggio, Giuggioli, Martelli, Noci, Novelli, Saggini, Santini,  Vallini. All.: D’Alesio M.