« Torna indietro

burolo- chiesa

Burolo, furto in canonica: rubati 1000 euro e anche un rolex

Furto nella canonica del piccolo Comune di Burolo, vicino a Ivrea, in provincia di Torino. Un colpo messo a segno sabato 13 novembre, intorno alle ore 18, mentre il parroco 72enne, Giovan Battista Giovanino, stava celebrando la messa prefestiva.

Approfittando del fatto che don Giovanino fosse in quel momento impegnato nella chiesa dei Santissimi Pietro e Paolo, i malviventi si sono intrufolati nell’adiacente abitazione e, tempo un’oretta, hanno messo a soqquadro la canonica e portato via tutto ciò che potevano.

Ad accorgersi del furto è stato il parroco stesso, che, allarmato per aver trovato l’alloggio sottosopra, ha chiamato il sindaco di Burolo, Franco Cominetto: quest’ultimo ha quindi provveduto ad allertare i carabinieri di Ivrea, a cui spettano ora le indagini.

La refurtiva

Dall’abitazione di don Giovan Battista Giovanino, i ladri sono riusciti a fuggire indisturbati con circa 1.000 euro in contanti, offerte elargite dai fedeli durante le funzioni religiose e destinate ad opere in favore dei bisognosi, ma non solo.

Dalla canonica i malviventi hanno portato via anche diversi preziosi, tra cui un orologio Rolex: oggetti di pregio che il parroco aveva ricevuto in regalo in occasione del 40esimo anniversario della sua ordinazione sacerdotale, nel 2015.

Leggi anche: NOVARA, SKATEBOARD VIETATI A PORTA MILANO

x