« Torna indietro

Calciatore 28enne si accascia durante la partita, inutili i soccorsi

Pubblicato il 8 Maggio, 2022

La tragedia è accaduta sabato pomeriggio su un campo di calcio di Castel Goffredo in provincia di Mantova. Si stavano giocando i playoff del campionato Uisp tra Casalpoglio (i padroni di casa) e il Quingentole (ospiti), improvvisamente, il capitano della squadra ospite si è accasciato sull’erba e non ha più ripreso conoscenza.

Il calciatore 28enne è stato subito soccorso dalla sorella, che è anche il presidente del club sportivo, ed ha subito praticato il massaggio cardiaco prima dell’intervento dei soccorritori che arrivati in breve tempo e tramite l’utilizzo di un elicottero hanno trasportato il giovane al San Raffaele di Milano dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza. Dopo qualche ore di speranza è arrivata la triste notizia. Il giovane calciatore è deceduto, probabilmente a causa di un infarto. Dimitri era un giardiniere e addetto alle pulizie presso una casa di riposo del mantovano, soltanto la settimana scorsa aveva annunciato a tutti i suoi amici che sarebbe diventato papà.

Il club ha deciso di salutarlo con una sua foto sorridente sui social accompagnata da un semplice “Ciao Dima“.

Foto dal profilo Facebook di Dimitri