« Torna indietro

Campagna di prevenzione del tumore al seno “Nastro Rosa Lilt”: a Ragusa in soli 5 giorni più di 140 prenotazioni

Entra nel vivo anche a Ragusa la Campagna di prevenzione del tumore al seno Nastro Rosa della Lilt: nei soli primi 5 giorni di ottobre si sono registrate più di 140 prenotazioni. Numeri che fanno bene sperare e che dimostrano che il messaggio è arrivato forte al cuore delle donne.

La Lilt che opera in provincia di Ragusa da 70 anni e che a livello nazionale compirà il suo centesimo anno di attività nel 2022, si è sempre presa cura della prevenzione e della lotta ai tumori e anche quest’anno, nel mese di ottobre, ha lanciato una campagna di prevenzione del tutto gratuita. La LILT non è un’organizzazione sostitutiva alle strutture sanitarie esistenti e operanti sul territorio, ma di supporto laddove per svariati motivi i tempi della prevenzione sono lunghi, come ad esempio durante questi 19 mesi di pandemia, durante i quali l’Associazione non si è fermata, mentre nelle varie strutture ospedaliere è stato necessario allestire reparti interamente destinati alla terapia intensiva covid.

ll Direttore della UOSD di Chirurgia Senologica, il dott. Marco Ambrogio, facente parte della Breast Unit dell’Asp 7 di Ragusa ha dichiarato: “ La prevenzione è il mezzo più importante attraverso il quale le donne, oggi, possono ottenere la guarigione da un eventuale tumore mammario. Sono lieto di contribuire, in questo mese dedicato alla prevenzione durante la campagna “Nastro Rosa” della Lilt”, nei punti di prevenzione dedicati”.

x