« Torna indietro

Capitan De Rose alza ancora quella Coppa, dall’amaranto al rosanero in pochissimi anni

Pubblicato il 13 Giugno, 2022

Arrivato in Serie B con la Reggina e poi messo da parte dal progetto amaranto

Una seconda promozione in Serie B conquistata in pochissimi anni per Francesco De Rose, capitano del Palermo che nella serata di ieri ha coronato una stagione esemplare. Il calciatore trentaquattrenne solo due anni fa è stato uno dei protagonista della cavalcata amaranto della promozione in Serie B della Reggina. Da leader, De Rose, ha trascinato una squadra composta di giovanissimi e da qualche esperto con in panchina Mimmo Toscano. Il capitano poi non è rientrato nel progetto amaranto ed è stato messo da parte. Ma De Rose, sempre con grande professionalità, è rimasto in silenzio fino a quando non è arrivata la chiamata da Palermo. Una sfida accettata immediatamente che ieri sera si è rivelata più giusta che mai. Insomma, una bellissima rivincita per il cosentino che spesso si è sentito ripetere: “Non ha più l’età“. A guardare la sua stagione in rosanero non c’è che dire …”chapeau“.

Foto dal profilo Instagram