« Torna indietro

carabinieri

Prima violento con la mamma e poi si scaglia contro i carabinieri

Carabinieri in soccorso

Ancora un episodio di violenza consumatasi tra le mura domestiche.

È accaduto a Grottaminarda dove i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 36enne del posto, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia nonché resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

I fatti

Nella serata di sabato, alla Centrale Operativa della Compagnia dei Carabinieri di Ariano Irpino è giunta la segnalazione di una lite in famiglia. Una pattuglia è stata quindi tempestivamente inviata all’abitazione indicata dove un uomo aveva aggredito sua madre.

La violenza contro i carabinieri

Il 36enne, già noto alle Forze dell’Ordine per tali episodi di violenza commessi nei confronti della mamma, invitato dagli operanti a mantenere la calma, per tutta risposta si scaglia fisicamente contro di loro.

Grazie all’alta professionalità dei militari, fortunatamente l’azione non ha prodotto più gravi conseguenze. 

Una volta bloccato in un contesto di piena sicurezza e scongiurata dunque la possibilità di gesti inconsulti, il 36enne è stato condotto in Caserma e dichiarato in stato d’arresto, a disposizione della Procura della Repubblica di Benevento che ne ha disposto il trasferimento presso la Casa Circondariale di Ariano Irpino.

x