« Torna indietro

Anna al Cardarelli

Anna al Cardarelli di Napoli: “la comunità di Avellino fa il tifo per te”

Pubblicato il 22 Novembre, 2021

Anna S. vittima di incidente domestico è stata trasportata al Cardarelli di Napoli. Un fatto gravissimo è accaduto lo scorso sabato ad Avellino quando Anna S. la giovane donna che si è fatta conoscere da tutti con le sue dirette facebook e il suo impegno a favore di chi è in difficoltà, attraverso le sue iniziative benefiche e solidali è rimasta vittima di un incidente domestico.

E così attualmente, Anna, è ricoverata in serie condizioni cliniche all’ospedale Cardarelli di Napoli. La giovane donna, in seguito ad un evento accidentale provocato dalla stufa di casa: un ritorno di fiamma che l’ha travolta.

Anna al Cardarelli di Napoli

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118. Anna è stata poi condotta al pronto soccorso di Avellino è, in ragione delle sue condizioni, è stata intubata e portata al centro ustionati del Cardarelli di Napoli. Centro specializzato proprio in questo tipo di eventualità.

Al momento si sa che Anna è sedata e si attendono le prossime ore per ricevere il bollettino medico che potrà fare più chiarezza sulle sue condizioni

L’intera comunità di Avellino attraverso il social facebook sta facendo sentire il suo dolore e la propria vicinanza a una donna che, lo ripetiamo, si prodiga per gli altri e con le sue dirette e le sue azioni concrete sul campo, offre il suo aiuto a chi ne ha necessità.

Un accorato messaggio arriva anche dalla pagina Fb “News della Città”: “con Anna ho portato avanti da questa pagina l’iniziativa durante la prima ondata di COVID quando le mascherine erano un miraggio. All’epoca furono raccolte mascherine e prodotti di prima necessità donati al 118 del Moscati di Avellino. Anna , sempre in prima linea per la solidarietà . Oggi, Anna si trova ricoverata al Cardarelli per gravi ustioni su tutto il corpo. Anna siamo tutti con te”.

Anche la redazione di dayitalianews.com sezione di Avellino “ti sostiene Anna e ti ringrazia per quanto fai ogni giorno. Forza, abbiamo tutti bisogno di te”.

About Post Author