« Torna indietro

Carmignano: 32 ammessi ai contributi straordinari e 5 respinti

Si comunica che è stato pubblicato sul sito web del Comune (a questa pagina https://bit.ly/3gqPjCR ) un primo elenco di soggetti ammessi all’assegnazione del contributo straordinario per commercio e artigianato nel territorio comunale a fronte dell’emergenza Covid-19.

Nello specifico, 32 sono i soggetti ammessi, 19 quelli cui è stata richiesta un’integrazione della documentazione e 5 le domande respinte per incompatibilità con i requisiti.

Si ricorda che il contributo è riconosciuto a fondo perduto a titolo di “de minimis” in misura pari a euro 500 per ciascuna impresa che, sulla base del punteggio ottenuto, abbia conseguito una posizione utile in graduatoria, fino a concorrenza di un importo complessivo massimo di euro 60.000,00. Le domande regolarmente pervenute entro la data di scadenza sono state esaminate da una Commissione di Valutazione che ha assegnato un punteggio secondo i seguenti criteri: giorni di chiusura involontaria e riduzione del fatturato e dei corrispettivi.

Quello per commercianti ed artigiani è uno dei contributi messi in campo dall’amministrazione comunale per incentivare la ripartenza dopo il periodo difficile del lockdown, che sul nostro territorio dal punto di vista economico ha colpito particolarmente le piccole imprese. La cifra stanziata è sufficiente per soddisfare tutte le domande presentate, quindi nessun richiedente dovrà rinunciare al bonus.

Skip to content