« Torna indietro

Fonte immagine: Wikipedia

Catania, ai domiciliari con nove cardellini detenuti: denunciato uomo a Zia Lisa

L’uomo è stato sorpreso durante un controllo nella sua abitazione.

Pubblicato il 24 Novembre, 2021

Nella tarda mattinata di ieri, il personale delle Volanti della Polizia di Catania ha proceduto al controllo di un uomo posto agli arresti domiciliari al Villaggio Zia Lisa II. Nel corso del controllo domiciliare gli agenti notavano la presenza di alcune gabbie con all’interno nove volatili, le cui caratteristiche del piumaggio erano corrispondenti a quelle dei cardellini; tutti i volatili erano privi dei caratteristici anelli identificativi.

Al fine di avere la certezza che si trattasse effettivamente di cardellini è stato chiesto l’ausilio della Polizia Provinciale e, unitamente a quel personale gli operatori si sono recati all’Asp Veterinaria. I medici veterinari del Dipartimento di Prevenzione Veterinaria hanno confermato che i volatili in questione erano dei cardellini, specie protetta di cui è fatto assoluto divieto di detenzione, accertandone inoltre l’ottimo stato di salute.

I volatili venivano sottoposti a sequestro e dei fatti veniva data notizia al Pubblico Ministero di turno. L’uomo che li deteneva illecitamente è stato quindi denunciato, in stato di libertà, per i reati di ricettazione e detenzione di esemplari di specie animali selvatici protetti. I cardellini, infine, sono stati portati all’Oasi del Simeto dove venivano liberati.

Fonte immagine: Wikipedia

Skip to content