« Torna indietro

Inizia la rimozione forzata per i veicoli abbandonati nelle strade di Catania

Pubblicato il 23 Settembre, 2022

Negli ultimi giorni ha preso il via a Catania l’intervento della Polizia Municipale, che porterà alla rimozione delle automobili e delle motociclette lasciate in stato di abbandono sulla stradale pubblica. Tutti i mezzi rimossi saranno custoditi per 60 giorni nell’aerea di stoccaggio della ditta incaricata del prelievo, a disposizione del proprietario e senza l’addebito di spese.

Passato tale termine, le automobili e le moto saranno condotte nelle riserve specializzate per la demolizione, con conseguente cancellazione dal Pubblico Registro Automobilistico. Sarà possibile visionare nel sito Internet del Comune alla voce “Avvisi“, un elenco sempre  aggiornato con l’indicazione del veicolo e la targa del mezzo rimosso. Coloro che vorranno rientrare in possesso del proprio veicolo, potranno farlo portando carta di circolazione e polizza assicurativa del mezzo al Comando Corpo di Polizia Municipale, previo contatto telefonico al seguente numero: 095 7424108 (ogni mercoledì dalle ore 10:00 alle ore 13:00).

In solo 10 giorni di attività del servizio ,infatti, grazie al coordinamento della Polizia Locale al comando di Stefano Sorbino, sono stati già rimossi più di 60 veicoli in seguito a numerosissime segnalazioni da parte dei cittadini. Si stima inoltre, che l’azienda convenzionata alla rimozione riuscirà a prelevare circa 3000 mezzi nei prossimi 2-3 anni.

About Post Author

Skip to content