Firenze Notizie

Non associare articoli solo a questa categoria, bisogna SEMPRE associarli anche a qualche altra sottocategoria di città (Es.: Firenze Sport, Firenze Politica ecc)

Vendita farmaci cinesi illegali contro il Covid: Nas stroncano giro a Roma, Firenze e Prato. Sequestrate oltre 400 scatole

I Carabinieri del N.A.S. di Roma, supportati dal Nucleo Carabinieri AIFA, e il N.A.S. di Firenze, in collaborazione con la Polizia Locale di Prato, nell’ambito di una attività di monitoraggio sulla presenza di farmaci clandestini per la cura del covid-19 sul territorio nazionale, disposto dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, di concerto con il Ministero della Salute, hanno sottoposto a sequestro penale complessivamente 437 confezioni di farmaci di provenienza cinese per il trattamento di varie sintomatologie influenzali, di cui n 88 scatole, per un totale di n. 2.112 pillole, utilizzati dalla comunità cinese per la cura dei sintomi da covid-19.

Edizioni

x