« Torna indietro

Cavriè, apre la farmacia Tre Santi, la quarta del comune

2.11.2021 – Ha aperto i battenti in questi giorni a Cavriè la quarta farmacia a servizio del territorio sanbiagiese. Si trova in via Bredariol. A gestirla sono da due farmaciste, nate e cresciute in provincia di Treviso, Elena Perazzetta e Ines Mazzocato, che l’hanno voluta chiamare “Tre Santi” in ricordo di San Biagio, San Martino e San Menna, protettori della comunità.

In attesa del taglio del nastro, previsto per le ore 11 di sabato 13 novembre, i locali della nuova farmacia accolgono già la clientela con il motto, riportato sopra il bancone, “Ci prendiamo cura di te”.

“Nel dare il benvenuto alle dottoresse Elena e Ines, augurando loro buona fortuna, come amministrazione – spiega il sindaco Alberto Cappelletto che ha già avuto modo di far visita alla farmacia Tre Santi – non possiamo che esprimere soddisfazione per l’apertura di questa nuova attività che, aggiungendosi a quelle già operative a San Biagio di Callalta, Olmi e Bocca Callalta, garantisce una copertura quasi totale del nostro territorio comunale. Il servizio offerto dalle farmacie, anche durante la pandemia, sì è dimostrato importante per la salute dei nostri cittadini ed è sicuramente un indicatore della qualità della vita di una comunità”.

La farmacia Tre Santi è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.15, il sabato solo al mattino. “Abbiamo colto questa sfida con grande entusiasmo, perché – raccontano Elena e Ines – dopo 20 anni di esperienza, possiamo mettere a disposizione dei cittadini di Cavriè la nostra competenza, anche nel favorire le interazioni fra Ulss, medici e popolazione. Ringraziamo il Sindaco, il Comune, tutti i cittadini che ci hanno sostenuto in questi mesi, in particolare Giordano Magoga e le nostre famiglie”.

Presso la nuova farmacia saranno attività numerosi servizi di prevenzione e autodiagnosi prevista dalla “medicina territoriale”. 

x