« Torna indietro

Celebrato 50° anniversario sottosezione Polizia Stradale Milano Ovest

Pubblicato il 13 Giugno, 2022

Nella mattinata di lunedì 13 giugno, nella sede della Sottosezione Polizia Stradale di Milano Ovest, si è celebrato il 50° anniversario dell’istituzione del reparto. Il 25 novembre 1971, la Direzione Generale della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno disponeva, con decorrenza 15 dicembre, la costituzione del Distaccamento autostradale di Milano Ovest, alle dipendenze della Sezione di Milano”. Il 30 novembre 1971 nasceva il Distaccamento autostradale di Milano Ovest che nel tempo si è trasformato in una delle Sottosezioni più grandi sul territorio nazionale, e ha competenza sull’intero anello delle Tangenziali di Milano e sull’Autostrada Milano-Serravalle.

In questi anni, molte sono state le operazioni di Polizia Giudiziaria che ne hanno distinto l’elevata operatività e professionalità, così come particolarmente significativa è l’attività legata alla contestazione delle violazioni sulla circolazione stradale e l’infortunistica. La pandemia ha dettato tempi diversi per il festeggiamento della ricorrenza che oggi si è svolta alla presenza delle autorità cittadine, del Prefetto e del Questore e dei vertici della Concessionaria che hanno condiviso questo momento sì di festa ma anche di riconoscimento dell’impegno dei tanti  poliziotti che, nel tempo, hanno svolto la loro attività sulle autostrade milanesi e soprattutto a coloro che hanno sacrificato la loro vita e non ci sono più.

La Polizia Stradale è tra le specialità della Polizia di Stato che paga il più alto tributo in questo senso e oggi, con la deposizione di una corona, sono stati ricordati tutti i caduti ed in particolare quelli del reparto l’Agente Franzoso Silvano  nonché l’Ispettore Carlo Roberto Serafin e l’Agente Di Giovanni Alfio ai quali è intestata la caserma, di quest’ultimo oggi, dopo quasi 32 anni da quel tragico 24.09.1991 in cui perse la vita, sua madre, la Sig.ra Vincenza, ha onorato la cerimonia con la sua presenza. Al momento commemorativo hanno seguito le premiazioni del personale in servizio che si è particolarmente distinto nell’attività operativa. (Comunicato stampa)

Skip to content