« Torna indietro

Concessioni autostradali venete, nasce “Mobile info service”


PROSSIMA USCITA MERCOLEDÌ 27 NELL’AREA DI SERVIZIO DI ARINO EST

25.10.2021 – Servizi e informazioni per muoversi sul territorio direttamente a portata di viaggiatore. La recente iniziativa “CAV in Piazza”, organizzata nei centri di Treviso, Mestre e Padova da Concessioni Autostradali Venete insieme alla Polizia Stradale del Veneto, è stata l’occasione per vedere per la prima volta all’opera la Mobile Info Service (MIS), la nuova unità mobile di assistenza viaggiatori, voluta da CAV per portare direttamente tra i cittadini i propri servizi, decentrando sul territorio l’assistenza offerta dal Centro Servizi di Mestre.

Realizzata per offrire un’ampia gamma di servizi, la MIS è in grado di fornire assistenza ai cittadini per quando riguarda l’apertura di nuovi contratti di telepedaggio, la regolarizzazione dei mancati pagamenti, servizi post-vendita (fatturazioni, cambi targa, sostituzioni), eventuali promozioni e abbonamenti, informazioni sui pedaggi, transiti e servizi autostradali.

L’unità consiste in un mezzo adibito a ufficio mobile, con due postazioni e altrettanti operatori al suo interno, in grado di operare in simultanea su due linee di utenza, dotato delle stesse strumentazioni informatiche e di comunicazione in uso al Centro Servizi di Mestre.

Nelle tre giornate “CAV in Piazza”, la MIS è stata in grado di concludere un’ottantina di nuovi abbonamenti promozionali della campagna “Riparti con CAV” (che prevede la sottoscrizione di contratti Telepass Family a canone zero per due anni) e rispondere a quasi 400 richieste di assistenza, informazioni e contatti.

Il suo utilizzo proseguirà nei prossimi mesi, sia all’interno che fuori dall’autostrada, con modalità e tempi che CAV comunicherà di volta in volta. La prossima uscita della Mobile Info Service, con i suoi servizi, è prevista per mercoledì 27 ottobre, presso l’area di servizio di Arino Estdalle ore 9.00 alle 12.30.

Informazioni, aggiornamenti e prossime uscite saranno inserite sul sito www.cavspa.it e comunicate attraverso il canale Twitter @CAV_Spa

x