« Torna indietro

vescovo

Altri 2 morti per Covid. Un 87enne di Avellino e un 49enne di Contrada, papà di 4 figli

2 pazienti del Moscati di Avellino uccisi da covid 19. Un uomo di Avellino e un altro di Contrada ricoverato dal 15 marzo

Sono deceduti la notte scorsa, al Covid Hospital dell’Azienda Moscati, due pazienti: un 87enne di Avellino, ricoverato in terapia subintensiva dal 13 aprile, e un paziente di 49 anni di Contrada (Av), ricoverato dal 15 marzo e in terapia intensiva dal 23 marzo

A darne notizia il sindaco di Contrada: “Comunico alla cittadinanza di Contrada il decesso avvenuto presso l’ospedale Moscati di Avellino del signor Angelo Pascale per complicazioni conseguenti al Covid19. La comunità contradese ha tanto sperato e pregato per la sua guarigione ma il male ha avuto il sopravvento, lasciando tutti attoniti e increduli. Siamo tutti vicini all’ adorata moglie Caroline, ai quattro figli e ai parenti tutti in un abbraccio ideale e sentito”.

Mentre in tanti gridano ancora all’ingiustizia di un “coprifuoco” che forse serve a poco, covid lascia sempre più attoniti e con il cuore ricolmo di dolore.

A qualunque età è brutto morire, soprattutto a causa di questo virus ma, quando si è così giovani si rimane ancora più atterriti. Non è un male per una sola categoria di persone. E’ un virus ignoto che deve essere tenuto a bada e perciò ci vuole attenzione, rispetto delle regole e soprattutto un pò di umanità più. Quella stessa umanità che covid, poco alla volta, ci sta rubando.

x