« Torna indietro

Coppa d’Africa, Osimhen e Koulibaly partiranno solo se recuperati completamente

Continuano le difficoltà organizzative della coppa d’Africa.

Pubblicato il 16 Dicembre, 2021

L’incertezza regna sovrana sulla prossima edizione della Coppa d’Africa. La competizione dovrebbe svolgersi dal 9 gennaio al 6 febbraio. Le difficoltà sono soprattutto di natura organizzativa, spiega il segretario Veron Mosengo-Omba: “Il lavoro viene svolto alacremente giorno e notte dalla nazione che dovrà ospitare la competizione, cioè il Camerun”.

Oltre a questi ritardi la situazione è delicata anche sul fronte Covid, dove la variante Omicron sta diffondendosi sempre più in Africa. C’è anche la quarantena di dieci giorni prevista per chi rientra dal continente africano.

Quest’ultima decisione riguarda ovviamente anche l’Italia. In questa situazione, il Napoli è con le orecchie e gli occhi attenti dato che saranno impegnati nel torne Koulibaly, Anguissa ed Osimhen.

L’idea della società, qualora la Coppa d’Africa venisse confermata, è quella di dare il via libera a Koulibaly ed Osimhen solo quando saranno recuperati completamente.

About Post Author

Skip to content