« Torna indietro

emergenza coronavirus

emergenza coronavirus

Covid in Puglia, aumenta l’occupazione dei posti letto. Cinque i decessi

Pubblicato il 4 Gennaio, 2022

La situazione Covid in Puglia, registrata dal consueto bollettino epidemiologico odierno redatto dalla Regione Puglia, non si discosta molto dai numeri fatti registrare ieri, nonostante un numero triplicato di tamponi. A differenza di 24 ore fa, però, oggi si registrano cinque decessi ed un aumento del dato dei pazienti Covid in Puglia in cura ospedaliera. Nelle ultime 24 ore, su 93.468 tamponi, sono emersi 3670 nuovi casi di positività al virus. I nuovi casi si distribuiscono così provincia per provincia: 1057 in Provincia di Bari; 360 in Provincia di Bat; 520 in Provincia di Brindisi; 424 in Provincia di Foggia; 884 in Provincia di Lecce; 343 in Provincia di Taranto; 74 i residenti fuori regione; 8 Provincia in definizione. Sono 36.723 le persone attualmente positive in tutta la Puglia. 334 i pazienti ricoverati in area non critica. 36 in terapia intensiva.

Covid in Puglia, a Copertino boom di casi. Tamponi in auto

Una delle situazione più critica per quanto riguarda il Covid in Puglia, ma in particolare modo nel Salento, è quella che riguarda Copertino. Già qualche giorno fa avevamo parlato del focolaio che si era creato nel paese del nord Salento, a causa di una festa a cui avevano partecipato molti ragazzi. Da lì si era creato il focolaio che aveva fatto schizzare il numero dei positivi a 500 persone. Focolaio che si era esteso anche ai paesi limitrofi, primo tra tutti Leverano. La situazione, se possibile, nei giorni a seguire è peggiorata, un po’ come sta succedendo ovunque, tanto da costringere il sindaco, Sandrina Schito ad attivare una postazione drive through. Queste le sue parole sulla situazione Covid in Puglia, ma soprattutto a Copertino: “Contagi in crescita esponenziale. 779 i cittadini attualmente positivi e numeri destinati a crescere ancora e per la cui situazione misure più severe con noi stessi, evitando ogni occasione d’incontro, sarebbe auspicabile. A seguito dell’alto numero di tamponi da eseguire e lunghissimi tempi d’attesa cui i cittadini sono sottoposti ho chiesto ed ottenuto dalla Asl una postazione drive through a Copertino. Si è individuata l’area del campo sportivo “G. Vantaggiato” dove saranno effettuati tamponi solo ai cittadini che hanno prenotato al centro di igiene e sanità pubblica anche attraverso il loro medico di base. La postazione drive, presidiata da militari, resterà per tutto il perdurare della situazione“.

Skip to content