« Torna indietro

comitato tecnico-scientifico walter ricciardi covid verbali

COVID ITALIA: Ricciardi invoca “subito” estensione del super green pass. No allo scenario del 2021

La situazione negli ospedali – Sono 1.319 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 22 in più in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 104. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 11.756, ovvero 491 in più rispetto a ieri.

Walter Ricciardi si è espresso a favore dell’estensione immediata del super green pass, rilasciato dopo vaccino o guarigione, anche per lavorare, per evitare il ripetersi dello scenario Covid già visto nel 2021, con ondate di casi e ricoveri, comparsa di nuove varianti e tregua estiva: “Va esteso subito, rischiamo di rivivere un film già visto: nuove varianti, rialzo di dei contagi, fase di attenuazione e relativa tranquillità in estate e poi nuove ondate in autunno e inverno”.

Allo stesso tempo il consigliere del ministero della Salute ha osservato che: “tutto dipende dalla volontà politica di affrontare il problema, altrimenti il 2022 sarà come il 2021 e non riusciremo a tornare alla nostra vita di prima”.

Ecco i dati di oggi Domenica 2 gennaio 2022 sulla diffusione del coronavirus in Italia: i nuovi contagi, gli ingressi in terapia intensiva, i morti, i tamponi effettuati, il tasso di positività, le Regioni più colpite e le dosi di vaccino anti-Covid somministrate. Qui il bollettino epidemiologico dell’Italia giorno per giorno e la mappa della Protezione Civile.

I dati di ieri domenica 2 gennaio 2022

Il tasso di positività si attesta quindi al 21.9%, in forte aumento rispetto al 13% del giorno precedente. Guarite 12.164 persone

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 61.046 nuovi casi a fronte di 278.654 tamponi effettuati (sabato i contagi erano stati 141.262 con 1.084.295 test). Il tasso di positività si attesta quindi al 21.9%, in forte aumento rispetto al 13% del giorno precedente. Lo scrive il ministero della Salute, secondo cui i morti sono 133, che portano il totale dei decessi dall’inizio della pandemia a 137.646. Guarite 12.164 persone.

Le Regioni che hanno fatto registrare più contagi oggi sono state: Lombardia (10.425), Emilia-Romagna (9.090), Lazio (7.993), Toscana (6.367), Campania (5.192)

x