« Torna indietro

Covid, nel Lazio salgono i ricoveri e le terapie intensive, D’Amato: “Segnale di forte attenzione”

Pubblicato il 1 Marzo, 2021

Cala drasticamente, oggi, il numero dei tamponi analizzati nel Lazio. Lo annuncia l’assessore alla salute della regione Alessio D’Amato; nonostante il basso numero di tamponi analizzati, però, non scende troppo il numero dei nuovi positivi. Su oltre 9 mila tamponi nel Lazio (-6.069 rispetto a ieri) e oltre 6 mila antigenici, per un totale di oltre 15 mila test, si registrano 1.044 casi positivi, 28 i decessi e 1.094 i guariti.

Aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è sotto al 6%. I casi a Roma città sono a quota 500.

L’assessore D’Amato annuncia come: “Oggi andiamo verso il record con oltre 15 mila vaccini somministrati in un giorno. Superati i 20 mila operatori delle scuole e i 16 mila operatori delle forze dell’ordine vaccinati. Aumentano i ricoveri un segnale di forte attenzione”.

Passando ai numeri, nelle province si registrano 220 casi e sono sei i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 76 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso, nel capoluogo, di 46 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 97 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano tre decessi di 73, 77 e 85 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 41 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 90 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 6 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 81 anni con patologie

Nella Asl Roma 1 sono 204 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono tre i ricoveri. Si registrano sette decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 288 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono novantotto i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano cinque decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 27 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 27 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 154 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 6 sono 124 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.