« Torna indietro

Cuneo, confronto su cittadinanza europea, diritto alla salute e territorio

Sabato 27 novembre 2021, si terrà a Cuneo un seminario dal titolo “Cittadinanza europea, diritto alla salute e territorio: alcune esperienze a confronto”, il quale vuole contribuire all’evoluzione in corso prendendo in considerazione alcune delle esperienze più significative sviluppatesi di recente sul territorio cuneese e inquadrandole nell’ambito delle scelte compiute, da ultimo, nel PNRR. Il seminario vedrà la partecipazione di esperti in ambiti diversi (giuristi, infermieri, medici e funzionari) così da esaminare nella loro complessità le sfide poste dall’attuazione delle strategie elaborate a livello sovranazionale e nazionale per ciò che riguarda la medicina territoriale.

Il Seminario è organizzato nell’ambito di UNITA – Universitas Montium, progetto europeo con capofila l’Università degli Studi di Torino e che ha tra i suoi obiettivi la promozione della cittadinanza europea in regioni di confine e in aree rurali e montane. L’evento è stato organizzato in partenariato con Europe Direct Cuneo e vede la partecipazione di relatori dell’ASL CN1, del Consorzio Socio-Assistenziale del Cuneese, nonché dell’Università degli Studi di Torino.    

Cuneo - confronto sabato 27

Il seminario si terrà presso la Sala San Giovanni, in Via Roma n°4 a Cuneo, alle ore 10.00.

Il Programma di “Cittadinanza europea, diritto alla salute e territorio: alcune esperienze a confronto” a Cuneo

27 novembre 2021 (ore 10-12.30)

Sala San Giovanni, in Via Roma n°4 a Cuneo

Introduce e modera Prof. Francesco CostamagnaProfessore di Diritto dell’Unione europea presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Torino

Interventi

La lezione della pandemia: dal coordinamento europeo alla medicina territoriale – Prof.ssa Barbara Gagliardi – Professoressa di Diritto Amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Torino

Una presa in carico innovativa: il progetto CoNSENSo e gli ambulatori della salute –  Dott.ssa Anna Maddalena Basso – Direttore Dipsa – Dott. Luigi Domenico Barbero  – Direttore Distretto ASL CN1 – Dott.ssa Perrone Veronica – IFeC Distretto ASL CN1

Il progetto Incl Invecchiare Bene: una nuova opportunità per la presa in carico socio-sanitaria nelle valli cuneesi – Dott. Gabriele Ghigo – Direttore Distretto di Saluzzo Asl Cn1 e Dott.ssa Sara Marchisio – Ufficio Europa e Progettualità Consorzio Socio Assistenziale de Cuneese

L’accessibilità alle cure e il ruolo dell’Infermieristica di Famiglia e di Comunità: il viaggio di Unito dal Piemonte all’Europa e ritorno con il contributo dell ASLCN1 – Dott.ssa Paola Obbia – Infermiera ASLCN1, Docente SSN Unito, Presidente AIFeC Associazione Infermieri di Famiglia e di Comunità e Dott.ssa Anna Maddalena Basso – Direttrice delle Professioni Sanitarie dell’Asl Cn1

Per partecipare è necessario compilare il modulo online: https://forms.gle/hnHBNbCVou6b223fA 

Si ricorda che in ottemperanza alle normative anti-covid sarà necessario esibire il Green Pass.

Leggi anche: LEINÌ, GRIDA E INSULTI ALL’EX BARRICATA IN CASA: ARRESTATO

x