« Torna indietro

Coronamusic, tra giovani talenti irpini tra i grandi del mondo che suonano e danzano sulle note di Vivaldi

Quando la creatività e la passione diventano emozione ed alimentano il messaggio di speranza. Iole La Sala, che balla dal Trinity Laban di Londra, Benedetto Oliva, violinista, ideatore e facilitatore della performance musicale e Bernardo Reppucci, violinista (entrambi provenienti dal conservatorio Santa Cecilia di Roma) protagonisti in un concerto per archi e danza sulle note delle “Quattro stagioni di Vivaldi” nella splendida rilettura curata da Max Richter

Posted on Giugno 4, 2020
29 views

You may also like

Ariano, commercio ferito a morte dal Covid 19
Posted on Maggio 25, 2020
Oltre duecento [...]
4 views
x