« Torna indietro

domiciliari

Donna ai domiciliari tenta di aggredire i carabinieri che la controllano

Pubblicato il 21 Giugno, 2021

Viola i domiciliari e vien colta in fallo dai carabinieri e cerca di aggredirli con un coltello che però non riesce ad estrarre dal cassetto della cucina

A Marcianise, i carabinieri della sezione radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato per inosservanza dei provvedimenti, resistenza a P.U. una 48enne del luogo.

La donna, in atto  sottoposta agli arresti domiciliari, durante un controllo presso la sua abitazione è stata trovata in compagnia di 2 persone violando, quindi, gli obblighi imposti dall’Autorità Giudiziaria.

All’atto del controllo la donna ha dapprima assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti dei militari dell’Arma e, successivamente, provato ad afferrare un coltello dal cassetto della cucina ma è stata prontamente bloccata ed immobilizzata.

L’arrestata, verrà giudicata con rito direttissimo.

Skip to content