« Torna indietro

Dopo un pericoloso inseguimento in auto, la fuga a piedi: campo rom di Qualiano al setaccio dei carabinieri

35 persone controllate e 8 auto sequestrate.

Nella giornata di ieri due rom in fuga dai carabinieri hanno provocato un pericoloso incidente tra le strade di Giugliano. L’autista è stato immediatamente bloccato, mentre il passeggero è riuscito a fuggire. Nell’incidente è rimasto coinvolto anche un cittadino di origini statunitensi, miracolosamente illeso.

I carabinieri della stazione di Qualiano, in collaborazione con la Polizia Municipale, hanno quindi effettuato dei controlli straordinari nel campo rom “Costagliola” in via Circumvallazione Esterna, dove si era nascosto uno dei due fermati dopo l’inseguimento conclusosi con l’impatto frontale.

35 le persone controllate, 8 auto sequestrate perché intestate fittiziamente. Una 27enne di origini romene è stata denunciata per ricettazione e riciclaggio per aver alterato telaio e targa di un caravan che ora utilizzava come abitazione. Veicolo risultato rubato.

Un’altra donna risponderà di violazione di sigilli per aver costruito una baracca in una porzione di terreno già sotto sequestro.

x