« Torna indietro

Ancona

Dramma della solitudine. Scomparso da giorni, 85enne trovato in casa senza vita

Pubblicato il 30 Novembre, 2023

Dopo quelli che si sono verificati nelle settimane e nei mesi scorsi, ancora un triste caso di dramma della solitudine nel Salento. Era deceduto in casa da almeno un paio di giorni, ma vivendo da solo nessuno se ne era accorto, finché a lanciare l’allarme non sono stati alcuni esercenti dei locali commerciali situati nelle vicinanze dell’abitazione dell’uomo. A perdere la vita è stato Antonio Terio, 85enne di Castrignano dei Greci che è stato ritrovato senza vita nella propria abitazione lo scorso lunedì mattina. A fare la tragica scoperta sono stati gli agenti della Polizia Locale, nella persona del comandante, sollecitati proprio dalle segnalazioni dei vicini di casa e dai titolari di quelle attività commerciali nei pressi dell’abitazione dell’anziano che non vedevano da qualche giorno.

Dramma della solitudine, la tragica scoperta del comandante della Polizia Locale

agente

Due su tutti: un negozio di generi alimentari che l’85enne frequentava tutti i giorni e una pizzeria in cui l’uomo si riforniva di tanto in tanto. L’anziano si fermava e si intratteneva a parlare con esercenti e proprietari. Ricevuto il nulla osta del magistrato di turno, quindi, il comandante della Polizia Locale ha aperto il portone di casa dell’uomo e lo ha trovato lì, riversato sul pavimento privo di vita. Le cause dell’ennesimo caso da ricondurre al dramma della solitudine nel Salento sono ovviamente da ricondurre ad un malore improvviso dovuto all’età.

About Post Author

Skip to content