« Torna indietro

Dramma della solitudine. Ancora una morte nel Salento, 97enne ritrovato senza vita in casa

Pubblicato il 1 Febbraio, 2022

Dopo la vicenda del 54enne filippino trovato senza vita in casa nelle scorse ore, ancora una vittima del dramma della solitudine nel Salento. La drammatica vicenda, questa volta, è avvenuta a Salve, comune del Sud Salento. Un 97enne ha perso la vita nella propria abitazione in via Mauro. A lanciare l’allarme è stato il vicino di casa che, dopo averlo visto l’ultima volta ieri sera, nella giornata di oggi aveva provato a bussare un paio di volte a casa del vicino, senza ricevere risposta.

Ancora una vittima del dramma della solitudine nel Salento

Ed è così che l’uomo si è insospettito e ha temuto il peggio per il suo vicino di casa. Nel pomeriggio ha allertato, quindi, i vigili del fuoco del distaccamento provinciale di Ugento che sono subito intervenuti sul luogo. I caschi rossi hanno sfondato la porta dell’abitazione del 97enne ed hanno fatto la tragica scoperta. N.N., queste le iniziali dell’anziano, era riverso per terra nella cucina. Nel frattempo, nel luogo dell’ennesimo dramma della solitudine, sono intervenuti anche i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte del 97enne. L’ipotesi più probabile, al momento, è quella che porta ad un arresto cardiocircolatorio come causa del decesso.

Skip to content