« Torna indietro

Dramma familiare a Barra: maltratta la madre e aggredisce i poliziotti

In corso Sirena.

Pubblicato il 18 Aprile, 2022

Ieri sera gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in corso Sirena per la segnalazione di una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna in forte stato di agitazione la quale ha riferito che, poco prima, mentre si trovava all’interno della sua abitazione, era stata aggredita fisicamente dalla figlia, come già avvenuto in altre occasioni.

Gli operatori, una volta entrati nell’appartamento, hanno individuato la giovane che, durante le fasi dell’identificazione, ha iniziato a dare in escandescenze colpendoli e minacciandoli fino a quando, grazie al supporto di una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, è stata bloccata e trovata in possesso di un pezzo di marijuana.

La ragazza, una 19enne napoletana, è stata arrestata per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale nonché sanzionata per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

x